Vai al Menu | Vai al contenuto
il formaggio di Antonio Carpenedo
Si innamora e fa innamorare

L'uovo in un minuto con Vento d'Estate e biete


Dagli chef Alessio&Michele di NonSerialFood



Ingredienti:


foglie di bieta a costa colorata

fiori di sambuco

formaggio “Vento d'estate”

uovo di Paolo Parisi

sale, olio, pepe q.b.

germogli di bietola rossa








Procedimento
 

Sbollentare le biete in acqua leggermente salata, a fine cottura immergerle in acqua ghiacciata per raffreddarle ed infine asciugarle.


Per realizzare le cialde, grattugiare una parte di di formaggio “Vento d'estate” da disporre in uno strato omogeneo e sottile di forma circolare in un silpat, cospargere di fiori di sambuco e infornare al microonde per 30 secondi.


Foderare l'interno di una cocotte di ceramica con la bieta, aggiungere il “Vento d'estate” a scaglie e rompere all'interno un uovo di Paolo Parisi.  Richiudere le foglie di bieta e coprire la cocotte. Passare per 1,15 minuti al microonde in modo che il tuorlo non risulti completamene cotto.


A questo punto possiamo servire il piatto direttamente con la cocotte o riversato e accompagnato con la cialda di formaggio. I germogli di bietola completano la guarnizione.

 

 
"Abbiamo utilizzato l'uovo di Paolo Parisi per il suo gusto leggermente mandorlato e per la sua particolare consistenza. Non poteva mancare l'abbinamento con  il sapore del fieno di campo del “Vento d'estate” e dei fiori di sambuco: un'esaltazione della campagna!"


Questa ricetta è basata sul formaggio Vento d'Estate® vaccino. Scopri tutte le ricette.