Capo di Stato

La ricchezza del sapere, della passione e della condivisione. Il tutto a portata di mano, anzi due. La prima sostiene un calice di Capo di Stato e la seconda una fetta di formaggio affinato in un vino diventato leggenda. Vigneti cullati e vacche in alpeggio. Il Conte Loredan Gasparini sapeva bene che madre natura, spesso è ingiusta, ma sempre imparziale. Così il vino Capo di Stato delizia i nostri palati solo nelle annate migliori: nasce dalla selezione dello storico vigneto del 1946 composto da “100 piante”, dove il microclima del Montello conferisce una spiccata personalità. Profondo e caldo nel colore, profumo intenso ed affascinante, ricco di frutti di bosco e spezie leggere. Di corpo e stoffa, dai tannini dolci ma importanti, al palato si presenta suadente ed infinito. Il Conte Loredan, dopo anni di produzione di vini di estremo pregio, negli anni 60 cominciò a realizzare una riserva speciale di Rosso di Venegazzù, facendo così nascere un vino squisito, prodotto in edizione limitata e numerata, che venne ben presto ricercato e apprezzato in tutto il mondo (tra i suoi primi estimatori ebbe vari Capi di Stato, in particolare il Presidente francese Charles de Gaulle).

Il formaggio Capo di Stato è prodotto con latte vaccino crudo di alta montagna. Sono 24 i mesi di stagionatura minima per questa riserva unica. Viene poi affinato per immersione nelle vinacce del prestigioso vino veneto. Ne risulta un formaggio che nasconde solo ai distratti la sua vera essenza, eleganza ed equilibrio. Le forme, una volta terminato il lungo processo, vengono confezionate sotto vuoto e inserite all’interno di una sacca di cotone che le protegge dalla luce.



Immagine prodotto
Forme Capo di Stato
CODICELATTESTAGIONATURAPESOIMBALLO
CODICE15105LATTEVaccino CrudoSTAGIONATURAMin. 24 mesiPESO6kgIMBALLO1pz
CODICE15105BLATTEVaccino CrudoSTAGIONATURAMin. 24 mesiPESO1,5kgIMBALLO1pz
CODICE15105ELATTEVaccino CrudoSTAGIONATURAMin. 24 mesiPESO300gIMBALLO8pz
Premi Capo di Stato