Tagliatelle al Vento d'Estate


Ingredienti per 6 persone:

500 gr di tagliatelle all’uovo

90 gr di prezzemolo fresco

9 filetti di acciughe sott’olio

120 gr di formaggio “Vento d’estate” grattugiato

Olio extravergine d’oliva 

 

Per la pasta nel caso la vogliate preparare fresca:

450 gr di farina 00

5 uova intere

un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

5 gr di sale

Difficoltà: Facile

 

Procedimento: 

Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettete gli ingredienti amalgamandoli fino ad ottenere un impasto asciutto,

ma elastico e ben liscio. Se serve aggiungete farina o acqua a seconda che sia troppo morbido o troppo asciutto. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 3 ore.

Tirate la pasta con la macchinetta e tagliate le sfoglie lunghe 15 cm. Fatele asciugare leggermente e procedete al taglio con l’apposita taglierina.

Due ore prima lavate il prezzemolo e asciugatelo bene, quindi tritatelo con le alici e mettete il trito così ottenuto in una ciotola e copritelo d’olio extravergine d’oliva, lasciando riposare il tutto fino al momento dell’utilizzo.

Cuocete le tagliatelle in acqua bollente salata, scolatele e saltatele velocemente in padella con la salsa di prezzemolo e acciughe, spolverizzate con la metà del formaggio e servitele nei piatti.  Aggiungete su ogni porzione un’ultima spolverata del “Vento d’estate” rimasto e portate a tavola.

 

Questa ricetta è basata sul formaggio Vento d'Estate® vaccino.